Risultati per il termine:

Accesso alla Centrale Rischi di Banca d’Italia

La Centrale Rischi è semplicemente una banca dati sull’indebitamento della clientela verso banche ed intermediari finanziari. Questa banca dati è pubblica ed è gestita dalla Banca d’Italia. In Italia esistono altre banche dati similari private, c.d. SIC – Sistemi di … Continua a leggere

Sezione: Esdebitazione

La relazione particolareggiata nella procedura di liquidazione

Ai sensi dell’art. 14-ter comma 2 L. 3/2012: La domanda di liquidazione è proposta al tribunale competente ai sensi dell’articolo 9, comma 1, e deve essere corredata dalla documentazione di cui all’articolo 9, commi 2 e 3. Come definito dalla … Continua a leggere

Sezione: Liquidazione dei beni

Se sul territorio è presente un OCC non è possibile rivolgersi al Tribunale

La legge sul sovraindebitamento prevede due strade per poter attivare le relative procedure. L’utente può rivolgersi presso il Tribunale competente per territorio oppure presso un Organismo di Composizione della Crisi (c.d. O.C.C.). La Corte di Cassazione, con la recente Ordinanza 8 … Continua a leggere

Sezione: Sovraindebitamento

Come attivare la procedura di liquidazione del patrimonio

Come posso avviare la procedura di liquidazione del patrimonio? La cd. Liquidazione del patrimonio è disciplinata dalla L. 3/2012 agli artt. 14-ter e seguenti. La finalità di tale procedura è quella di dare una nuova possibilità al debitore eliminando tutti i … Continua a leggere

Sezione: Liquidazione dei beni

Esdebitazione anche se c’è un minimo pagamento dei debiti

L’art. 142, comma 2 della Legge Fallimentare prevede che: Art. 142. – Esdebitazione. Il fallito persona fisica è ammesso al beneficio della liberazione dai debiti residui nei confronti dei creditori concorsuali non soddisfatti a condizione che: 1) abbia cooperato con gli … Continua a leggere

Sezione: Esdebitazione

L’imprenditore commerciale che può accedere al sovraindebitamento

Anche l’imprenditore in crisi può accedere alla procedura di sovra-indebitamento. In tal senso, solo l’imprenditore non fallibile è ammesso a tale procedura. Diversamente (nel caso in cui fosse fallibile) dovrà necessariamente essere sottoposto alle procedure previste dalla legge fallimentare e … Continua a leggere

Sezione: Sovraindebitamento

Modulo

Informativa

Feedback

Chi siamo