Sovraindebitamento per Associazione con debiti oltre 5 milioni

Tag 07 Febbraio 2020  |
(5,00 su 5)
Loading...

Le associazioni che possono beneficiare del sovraindebitamento

Per poter verificare se un Associazione possa accedere al sovraindebitamento è necessario valutare se vi sia un attività commerciale prevalente.

Nello specifico è necessario valutare gli ultimi tre bilanci per poter verificare le relative entrate e poter attestare la non prevalenza dell’attività commerciale svolta dall’Associazione.

Il caso concreto dell’Associazione con finalità di promozione turistica

Nel caso concreto l’Associazione riportava nel proprio attivo sostanzialmente tre voci:

  • Quote associative;
  • Finanziamenti ottenuti per i diversi progetti
  • Ricavi comunicazione e formazione ed altro

Le prime due voci rientrano in entrate connesse ad attività non commerciali e pertanto è necessario verificare l’incidenza di tali entrate sul totale dell’entrate dell’Associazione.

Il computo evidenzia che, nell’ultimo triennio, le entrate connesse all’attività non commerciale hanno un incidenza intorno al 90%.

Pertanto appare certa la classificazione dell’Associazione stessa all’interno di quelle non commerciali.

La procedura di liquidazione e la cancellazione di 5 milioni di debiti

La scelta effettuata ricade nell’apertura di una procedura di liquidazione dal quale risultano passività per oltre 5 milioni di euro.

D’altra la quota di attivo liquidabile viene quantificato in circa 900 mila euro, ossia circa un quinto del passivo (20%).

La procedura è stata accolta da parte del Tribunale di Roma come prospettata nel seguente piano di liquidazione: Associazione di promozione sociale con debiti 5 milioni euro

Tramite il modulo sottostante è possibile contattare lo studio legale di riferimento al fine di avere un parere sommario o un breve consulto sulla propria problematica.
La compilazione e l'invio dello stesso non comporta alcun onere o spesa da parte del richiedente.
Dopo aver ricevuto il parere preliminare, laddove vi siano i presupposti, l'utente potrà decidere liberamente se affidare o meno la propria posizione allo studio legale di competenza.
Cordialità.
Nome :
Cognome :
Città :
Provincia :
Telefono :
E-mail :* il riscontro verrà fornito tramite mail

Oggetto :

Vi contatto per esporre quanto segue:

* tutti i campi sono obbligatori

Accetto le condizioni per l'utilizzo del servizio ed esprimo il mio consenso al trattamento dei miei dati personali in conformità alle finalità di cui all' Informativa sulla Privacy.

feedback
I Feedback dei nostri clienti